Carta, passione tra le mani

Una passione nata molti anni fa dall’osservazione delle abili mani di mia madre, un’eredità per il senso del bello e ben fatto.

Ritrovo equilibrio estetico e armonia nella natura, la mia prima fonte d’ispirazione.

I miei gioielli sono il risultato di un processo interiore, intuitivo che parte da un materiale umile, povero, sottovalutato, per giungere ad una tridimensionalità tattile e una meticolosa accuratezza nelle forme che, attraverso il movimento delle mie mani, in dialogo con la mia creatività, danno loro vita con il desiderio di suscitare emozioni.

Realizzati interamente a mano e personalizzabili, diventano gioielli esclusivi e unici.

La carta è materia viva, mutevole ecosostenibile, apparentemente delicata offre infinite possibilità di trasformazione.

Il processo di lavorazione del tutto personale, garantisce durata nel tempo e resistenza al contatto con l’acqua.

L’ abbinamento con l’alluminio dona lucentezza, stabilità e resistenza.